EMPOWERMENT DEL DIPENDENTE CON DISABILITÀ

    Destinatari


    I dipendenti e collaboratori con disabilità

    Obiettivo


    Fornire loro gli strumenti per rafforzare se stessi e individuare le azioni per raggiungere obiettivi, non soltanto professionali

    Durata


    Da definire in base alle esigenze specifiche

    Approccio metodologico


    Per sua natura il processo di empowerment è un percorso che va progettato e gestito in base a esigenze specifiche (situazione di partenza e obiettivi) e che richiede un approccio multidisciplinare. Gli strumenti che Jobmetoo mette a disposizione per sostenere le persone nel proprio percorso di empowerment prevedono (con diversi livelli di integrazione):

    • Formazione: culturale e comportamentale, per acquisire concetti, trasmettere e condividere valori utili alla propria crescita 
    • Counseling: per aiutare e sostenere le persone nel superamento di vissuti di disagio, favorendo una maggiore consapevolezza sulle proprie risorse e potenzialità e aumentando la propria concezione di sé e della propria auto-efficacia. 
    • Coaching: per focalizzare i propri obiettivi di crescita, lavorare su autostima ed efficacia, identificare piani d’azione, migliorare la performance